Eurofins Product Testing Italy >> Laboratorio >> VOC

VOC - Composti organici volatili

Sidebar Image

 

VOC – Composti organici volatili 

Le emissioni di composti organici volatili (COV) nell'atmosfera contribuiscono alla formazione di ozono troposferico (ozono nella bassa atmosfera). Questo ozono in grandi quantità può essere molto dannoso per gli esseri umani, per la vegetazione, per le foreste e per le coltivazioni. Sui soggetti più sensibili, può causare irritazione alla gola e agli occhi e difficoltà respiratorie. L'ozono troposferico è anche un gas ad effetto serra. 

I test VOC consentono ai produttori di misurare le emissioni e i contenuti dei propri prodotti rispetto ai limiti specifici previsti per i livelli di sostanze nocive nell’ aria indoor.
Un test di emissione VOC determina la quantità di composti organici volatili (VOC) che un prodotto emette nell’ aria interna. Esistono, ovviamente, limiti sulla quantità di sostanze nocive che possono essere emesse da materiali quali pavimenti, vernici, adesivi e altri prodotti utilizzati per la costruzione di edifici.
Esistono diverse etichette che garantiscono la qualità dell’ aria interna sia volontarie che obbligatorie: AgBB, French Regulation, EMICODE, M1 sono solo alcune di queste.
I consumatori possono distinguere i prodotti a basse emissioni da quelli normali attraverso queste etichette, che determinano la competitività dei produttori sul mercato.
Un numero sempre crescente di progetti per la costruzione di edifici pubblici e privati richiede come requisito la bassa emissioni di VOC, analogamente le basse emissioni di VOC possono qualificare prodotti per progetti di costruzione sostenibili, come LEED e BREEAM.

In qualità di leader del mercato globale dei test sulle emissioni VOC, disponiamo di una capacità di test che ci consente di offrire tempi di consegna veloci e condizioni competitive.

 

CAM – Criteri Ambientali Minimi per l’ edilizia

Il decreto 11 gennaio 2017 del Ministero dell’Ambiente definisce l’Adozione dei criteri ambientali minimi per gli arredi per interni, per l’edilizia e per i prodotti tessili.
I CAM sono operativi dal 13 febbraio 2017.

Cosa significa questo per i tuoi prodotti?

Al punto 2.3.5.5, relativo all’emissione dei materiali, il decreto prescrive il rispetto di specifici limiti di emissione di VOC (Composti Organici Volatili) per i seguenti materiali:

  • pitture e vernici
  • tessili per pavimentazioni e rivestimenti
  • laminati per pavimenti e rivestimenti flessibili
  • pavimentazioni e rivestimenti in legno
  • altre pavimentazioni (diverse da piastrelle di ceramica e laterizi)
  • adesivi e sigillanti
  • pannelli per rivestimenti interni (es. lastre in cartongesso)

Praticamente ogni materiale edilizio!

Come può aiutarti Eurofins Product Testing?

Eurofins Product Testing può aiutarti a rispettare tutte le prescrizioni previste dalla nuova regolamentazione in termini di test e nuove istruzioni.

I nostri laboratori sono già accreditati per gli standard richiesti e attraverso una dotazione di camere molto elevata possiamo offrire uno dei più veloci TAT (tempi di esecuzione) nel settore e condizioni molto competitive – Questo significa che non devi aspettare mesi per una prova in camera.

La nostra organizzazione e la conoscenza delle metodologie di prova rende Eurofins Product Testing il partner ideale per il settore. Se stai cercando il più veloce TAT nel mercato assieme alla migliore qualità ed ai prezzi più competitivi sei arrivato nel posto giusto.

Scarica la Brochure

 

Riduzione contaminanti dell'aria 

Alcune vernici da parete, rivestimenti da soffitto, moquette e tappeti, carte da parati sono venduti con la promessa di ridurre i contaminanti e migliorare la qualità dell’aria interna.
È facile mostrare un effetto a breve termine ma Eurofins può aiutarti a documentare le prestazioni a lungo termine del tuo prodotto ggiungendone maggior valore.

Cosa ti offriamo?

  • Test di riduzione della formaldeide secondo ISO 16000-23. I test valutano la capacità dei materiali da costruzione nel ridurre la concentrazione di formaldeide nell’aria interna, Migliorando attivamente la qualità dell’ aria all’ interno degli edifici.
  • La durata del test e il protocollo possono essere progettati e condivisi per soddisfare le esigenze del cliente.

Che cosa ottieni?

  • Potrai utilizzare il rapporto di prova o il certificato come leva per le tue vendite e per avvalorare il tuo prodotto nel confronto con i competitor.
  • Il rapporto documenta che i tuoi prodotti migliorano la qualità dell’aria interna rimuovendo la componente cancerogena formaldeide

Perché siamo diversi?

  • Normalmente il test ”standard” ISO 16000-23 viene eseguito in una piccola camera. Noi eseguiamo la prova in una camera di gradi dimensioni pari a 120L di capacità. Questo garantisce un test più realistico e affidabile in termini di risultato.
  • Abbiamo una capacità molto elevata e possiamo testare diversi campioni contemporaneamente – questo significa migliori opzioni per te.
  • Abbiamo uno dei più veloci TAT (tempi di esecuzione) nel settore 
    Questo significa che non devi aspettare mesi per una prova in camera aperta.

Scarica la brochure

 

Per informazioni

contattaci

Emanuele Dalla Libera

EmanueleDallaLibera@Eurofins.com