Product Testing, Certification & Inspection >> Eurofins Modulo Uno >> Ascensori e montacarichi - dPR 162/99

Ascensori e montacarichi - dPR 162/99

Sidebar Image
Ascensori_scheda

Il 10 Giugno 1999 sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana è stato pubblicato il Decreto n° 162 del 30 Aprile 1999 che recepisce nell'ordinamento italiano la direttiva 95/16/CE per il ravvicinamento delle legislazioni degli stati membri in materia di ascensori.

A partire dal 25 Giugno 1999 le verifiche periodiche e straordinarie di ascensori e i montacarichi possono essere svolte dagli organismi di certificazione autorizzati ai sensi del nuovo regolamento.

Il Decreto individua nella figura del proprietario o del suo legale rappresentante il responsabile diretto che ha il compito di sottoporre, ogni due anni, l'ascensore o il montacarichi ad una verifica al fine di accertarne l'idoneità all'uso ed autorizzarne il mantenimento in esercizio.

Verifiche periodiche e straordinarie


Per gli impianti già regolarmente in esercizio alla data di entrata in vigore del D.P.R. n° 162 il proprietario (o il suo legale rappresentante) deve conferire incarico per l'esecuzione della verifica periodica biennale.

Egli potrà rivolgersi agli Enti pubblici (Asl e Arpa) ovvero agli Organismi di certificazione notificati.

L'Ente o Organismo incaricato deve dare formale accettazione dell'incarico al proprietario che a stia cura la trasmette al comune d'appartenenza.

Per i nuovi impianti sarà sufficiente inoltrare, entro dieci giorni dalla data di dichiarazione di conformità rilasciata dall'installatore, una comunicazione al sindaco indicante tra l'altro l'Ente o l'Organismo che ha accettato l'incarico per effettuare le verifiche periodiche; l'ufficio comunale competente assegna entro trenta giorni il numero di matricola dell'impianto.

 

Scarica il Piano Operativo di Sicurezza (POS)

Contatto

Per ulteriori informazioni
o richiesta quotazione

ModuloUno@eurofins.com