Pharma >> Biocidi e detergenti >> Prodotti detergenti

Prodotti detergenti

Sidebar Image

Il Regolamento Europeo 648/2004/CE relativo ai detergenti stabilisce norme atte a conseguire la libera circolazione dei detergenti e dei tensioattivi, garantendo un'elevata protezione dell'ambiente, in particolare per l'ambiente acquatico e la salute umana. In particolare gli aspetti regolati sono i seguenti:

  • la biodegradabilità dei tensioattivi nei detergenti
  • restrizioni o divieti da imporre sui tensioattivi in base alla loro biodegradabilità
  • etichettatura addizionale dei detergenti dove sono comprese fragranze allergizzanti

Inoltre, i tensioattivi considerati principi attivi biocidi sono regolati dalla direttiva sui biocidi 98/8/CE.

Eurofins grazie alla strumentazione all'avanguardia e team di tecnici altamente qualificati è in grado di eseguire i seguenti test:

Analisi di biodegradabilità
Tutti i test di biodegradabilità vendono effettuati secondo i metodi e le norme EN ISO OCSE, in conformità alle GLP.

  • biodegradabilità primaria
  • biodegradabilità intrinseca
  • biodegradabilità anaerobica

Test ecotossicologici
L'allegato IV del Regolamento 648/2004/CE fa riferimento alla valutazione complementare dei rischi dei tensioattivi contenuti nei detergenti. I metodi utilizzati sono elencati nell'allegato della direttiva 67/548/CEE VC ( decreto 363/1995) relativo alla classificazione, all'imballaggio e all'etichettatura delle sostanze pericolose. Inoltre, la valutazione per i tensioattivi e altri componenti dei detersivi, deve fare riferimento ai criteri (regolamento 1907/2006/CE). Eurofins svolge tutti i test in accordo alle GLP.

Test tossicologici
Per tensioattivi e altri componenti, vengono applicati i criteri ReACH (regolamento 1907/2006/CE). Eurofins esegue i test in accordo alle GLP.

Per i detersivi, quando possibile, si devono applicare le disposizioni del decreto 255/2003 (direttiva 1999/45/CE) relativi alla classificazione, all'imballaggio e all'etichettatura dei preparati pericolosi che contemplano la possibilità di utilizzare metodi di calcolo convenzionali per determinare i rischi per la salute umana e l'ambiente.

Analisi fisico-chimiche

  • determinazione di tensioattivi (anionici, cationici, non ionici, anfoteri)
  • contenuto di cloruri, cloro, acidi liberi, fosfati, silicati, carbonati
  • profumi, metalli pesanti, conservanti e allergeni
  • determinazione di composti organici volatili (VOC)
  • studi di stabilità in condizioni reali e stabilità accelerata
  • compatibilità con il packaging
  • proprietà fisico-chimiche: pH, viscosità

Test di efficacia

  • detersivi e prodotti per smacchiare
  • rimozione standard di macchie in lavatrice o a mano (AFISE, EMPA, tessuti delicati, ...)
  • sbiancamento
  • trasferimento del colore

Deposito di calcio

  • nel tessuto
  • test di usura
  • test di dissoluzione (per prodotti utilizzati in dose)
  • resistenza alla compressione (per compresse)
  • studi di stabilità in condizioni reali e stabilità accelerata
  • osservazione dei tessuti al microscopio elettronico a scansione
  • efficacia enzimi: proteasi, amilasi e lipasi (effetto del pH, della temperatura, interazione tra enzimi)

Addolcitori

  • test di addolcimento
  • prova olfattiva in asciugamani bagnati e asciutti

Detergenti e sgrassanti

  • rimozione dei grassi (non diluito)
  • detergente (prodotto diluito)
  • intensità olfattiva (il prodotto non diluito o in uso)
  • valutazione delle tracce
  • formazione di schiuma
  • aggressività del materiale di contatto
  • stabilità dei prodotti a base di candeggina

Creme abbrasive

  • esecuzione della prova / facilità di risciacquo
  • abrasività
  • formazione di schiuma

Prodotti per il suolo

  • luminosità (puro o diluito)
  • scorrevolezza
  • resistenza a lavaggi ripetuti
  • resistenza alle macchie

Detergenti per tessuti molli

  • efficienza più odore di fritto e sigarette

Prodotti per la pulizia del forno

  • pulizia di grasso bruciato e zucchero

Prodotti per automobili

  • luminosità/studio del cambio di colore

Prodotti per lavare i piatti

  • uso manuale
  • lavastoviglie efficienza (stabilità della schiuma)
  • potere di rimozione del grasso
  • compresse
  • prevenzione del calcare (MFP)
  • azione brillantante (liquido brillantante MFP)

 

Per maggiori informazioni: FarmaDetergenza@eurofins.com tel 022507151